La famosa Torre Kennedy di Brescia, con un’altezza complessiva di 57 metri, è da sempre considerata uno dei centri direzionali più importanti della città. La sua disposizione a pianta quadrata si trasforma, negli ultimi piani, in un ottagono per poi terminare con una punta verso l’alto. L’iniziale aspetto imponente viene sfumato da grandi vetrate riflettenti, presenti su tutta la Torre, che attribuiscono all’edificio rigore e raffinatezza ma che finiscono, inevitabilmente, per rispecchiare i mutamenti del tempo dovuti alle condizioni meteorologiche degli anni.

Le vetrate, infatti, spesso presenti su edifici quali uffici e centri funzionali donano sicuramente un valore aggiunto alla struttura ma rispecchiano anche, con il passare del tempo, tutto lo sporco accumulatosi diventando così opache e meno splendenti. Cm Cleaning Co. srl, da sempre in prima fila nel lavaggio di grandi vetrate e grattacieli, ha avuto il piacere di lavorare alla pulizia della imponente Torre attraverso operatori preparati e pronti ad affrontare con lo spirito giusto tutti i tipi di lavori, compresi quelli che necessitano l’utilizzo di elevatori e piattaforme con impegno e cura per i dettagli.

La nostra squadra, impegnata per diverse settimane, ha utilizzato per il lavaggio di ogni singolo vetro il sistema Unger. Attraverso una spazzola ed un particolare panno è stato possibile lavare e risciacquare le vetrate senza lasciare nessun tipo di residuo, oltre a numerosi altri detergenti e prodotti dello stesso tipo atti a rimuovere qualsiasi traccia di calcare, smog e sedimenti vari.

Un lavoro impegnativo e scrupoloso che rende i nostri servizi di pulizia sempre all’avanguardia.